Bologna Incendio 141223125944
INDAGINI 26 Dicembre Dic 2014 1238 26 dicembre 2014

Incendio Bologna, spunta un video

Nelle immagini si vedono tre quattro persone che si dirigono verso la zona del sabotaggio.

  • ...

Convoglio bloccato sui binari della stazione di Bologna.

L'incendio ai binari dell'Alta velocità di Bologna è ancora in cerca d'autore. Ma gli investigatori della Digos di Bologna hanno visionato il 25 dicembre le varie telecamere installate nella zona del sabotaggio. E hanno visto tre - quattro persone, figure indistinte per la nebbia che gravava nella zona, che attorno all'ora del sabotaggio si dirigevano verso il punto dove è stato dato fuoco al pozzetto mandando in tilt l'Alta velocità e altre linee del nodo di Bologna.
UN GRUPPO VERSO IL POZZETTO. Il lavoro investigativo, come preannunciato dal procuratore aggiunto di Bologna Valter Giovannini, non ha conosciuto soste nemmeno il giorno di Natale. La polizia ha analizzato le varie immagini e da una telecamera posta nei pressi di un accesso al settore alta velocità sono venuti fuori i fotogrammi che ritraggono il gruppetto, circa 10 minuti prima del sabotaggio, che nella fitta nebbia si dirige verso il punto dove si trova il pozzetto.
CONTROLLI RAFFORZATI. E proseguono anche gli accertamenti sulla tanica di liquido, probabilmente nafta, trovata la vigilia di Natale nei controlli di routine lungo la linea alta velocità Bologna-Milano, a Samoggia, al confine tra le province di Bologna e Modena. Intanto, sono stati molto rafforzati i controlli sullo snodo ferroviario di Bologna da parte di Polizia ferroviaria e dell'apposito servizio delle ferrovie.

Correlati

Potresti esserti perso