Carabinieri 120608113828
CRONACA 28 Dicembre Dic 2014 0957 28 dicembre 2014

Napoli, difende il padre in lite: accoltellato

Un 26enne in fin di vita dopo un banale diverbio in strada, nei quartieri spagnoli.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Un giovane di 26 anni è in fin di vita a Napoli dopo essere stato accoltellato da un altro giovane per aver difeso il padre durante una lite. La vittima stava parcheggiando l'auto quando un motorino, con una persona a bordo, ha sfrecciato a tutta velocità rischiando di investire la madre che era scesa dalla vettura e stava rientrando in casa, in via Cedronio, nella zona dei Quartieri Spagnoli. Il padre del giovane ha iniziato a inveire contro il conducente del motorino che dopo qualche momento è tornato sul posto spalleggiato da altri tre amici.
ACCOLTELLATO ALL'ADDOME. La lite è continuata, il 26enne è intervenuto a difesa del padre ed è stato accoltellato all'addome. La ferita ha interessato gli organi interni. All'ospedale Vecchio Pellegrini, dove è ricoverato, è in prognosi riservata, in pericolo di vita. Sul fatto indagano gli agenti del commissariato San Ferdinando e la Squadra Mobile della Questura di Napoli.

Correlati

Potresti esserti perso