Norman Atlantic Comandante 141229231723
INCHIESTA 29 Dicembre Dic 2014 2317 29 dicembre 2014

Norman Atlantic, indagati comandante e armatore

Ipotesi di reato: omicidio plurimo colposo e lesioni colpose.

  • ...

Il comandante della Norman Atlantic, Argilio Giacomazzi.

Sono indagati per i reati di naufragio colposo, omicidio colposo plurimo e lesioni colpose, il comandante della Norman Atlantic, Argilio Giacomazzi, e l'armatore della nave, Carlo Visentini. Lo si apprende da fonti giudiziarie baresi.
40 TESTIMONI. Gli inquirenti, a lavoro dalla mattina del 29 dicembre negli uffici della Capitaneria di porto di Bari, hanno ascoltato una quarantina di persone, testimoni del naufragio, tra passeggeri e alcuni membri dell'equipaggio.
La dinamica dei fatti, soprattutto le cause e le modalità di propagazione dell'incendio, devono essere accertate con approfondimenti tecnici sulla nave che è stata posta sotto sequestro dalla magistratura barese anche se il provvedimento è stato eseguito per rogatoria dalle autorità giudiziarie albanesi.
SALME ATTESE IL 30 DICEMBRE. A Bari, intanto, sono attese il 30 dicembre le salme delle altre vittime del naufragio oltre le due che sono già a Brindisi. L'arrivo di alcuni è previsto in mattinata nel porto di Brindisi con la nave San Giorgio della Marina militare per poi essere trasportati nell'istituto di medicina legale del policlinico di Bari per le autopsie.
A Bari, ad attendere le salme, per tre delle quali c'è già stato il riconoscimento (si tratterebbe di cittadini italiani) ci sono alcuni parenti per i quali è stata allestita una stanza con brande e coperte.

Correlati

Potresti esserti perso