Sanchez 121006061204
ESTERI 31 Dicembre Dic 2014 1557 31 dicembre 2014

Cuba, Yoani Sanchez e il marito rilasciati

La blogger era stata posta ai domiciliari. L'artista Tania Bruguera risulta ancora agli arresti.

  • ...

La dissidente cubana Yoani Sánchez.

Yoani Sanchez è di nuovo libera a casa sua all'Avana, dove il 30 dicembre era stata posta agli arresti domiciliari. Lo rende noto il sito web '14 y medio', precisando che anche il marito della blogger cubana, Reinaldo Escobar, è di nuovo libero. Il sito, fondato dalla stessa Sanchez, sottolinea che l'artista Tania Bruguera è invece ancora agli arresti in un commissariato della polizia, lo stesso dove era stato portato anche Escobar, il quale avrebbe visto l'artista che indossava «una divisa grigia da prigioniera».
MANIFESTAZIONE IN PIAZZA. Yoani Sanchez e il marito erano stati bloccati per impedire loro di partecipare ad una manifestazione-performance non autorizzata indetta nella Plaza de la Revolucion dell'Avana dall'artista Bruguera, affermano i media della dissidenza, precisando che altri oppositori arrestati non sono ancora stati liberati.
Almeno 300 persone, tra le quali turisti e molti giornalisti, si sono recati sulla piazza ma non c'è stata traccia né dell'iniziativa né dell'artista.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso