Polizia Auto 120423204121
TRAGEDIA 1 Gennaio Gen 2015 1809 01 gennaio 2015

Bimba si uccide con la pistola del padre

Dramma a Riva del Garda. Colpo partito accidentalmente. L'uomo è un agente di polizia.

  • ...

Un'auto della polizia.

Una bambina di 11 anni, Stella Pederzolli, è morta colpita da un'arma da fuoco nella sua abitazione a Pregasina, una località nei pressi di Riva del Garda. Sarebbe stata la bambina a trovare la pistola d'ordinanza del padre, un agente di polizia, e il colpo sarebbe partito accidentalmente, mentre la teneva in mano.
Sul posto si trovano le forze dell'ordine.
TRAGICA FATALITÀ. Dopo una prima ricostruzione dei fatti, gli inquirenti sembrano convinti che si sia trattato di una tragica fatalità. L'arma si trovava in una custodia nel cassetto della scrivania del padre, un agente della polizia stradale. La disgrazia si è verificata mentre i genitori stavano lavorando in giardino dietro alla casa. La bambina avrebbe trovato la pistola nel cassetto e l'avrebbe presa in mano, poi è partito il colpo. I genitori sono subito accorsi e hanno lanciato l'allarme, ma per la bambina ormai non c'era più nulla da fare. Inutile l'intervento dell'elicottero di Trentino Emergenza.
La famiglia da pochi mesi viveva a Pregasina, che si trova a pochi chilometri da Riva del Garda, dove la ragazzina frequentava il primo anno della scuole medie.

Correlati

Potresti esserti perso