Maltempo Neve 141229150908
CLIMA 2 Gennaio Gen 2015 1520 02 gennaio 2015

Maltempo, 2015 al via con gelo e vento

Temperature in rialzo fino all'Epifania. Poi però tornano in picchiata.

  • ...

Neve e temperature sottozero all'Abetone (Pistoia).

Vento, gelo e neve un po' ovunque che ha creato diversi disagi al traffico.
Si è aperto così il nuovo anno e il freddo potrebbe essere la causa della morte di un uomo, trovato sulle panchine dei giardini pubblici di piazza Cavour, a Napoli.
Secondo i primi accertamenti della polizia l'uomo, molto probabilmente uno straniero, dovrebbe essere uno dei senza fissa dimora che solitamente frequentano la zona.
AUMENTO TEMPERATURE FINO AD EPIFANIA. La colonnina di mercurio ha però ripreso a salire e a inizio gennaio le temperature, secondo i meteorologi, hanno subito un generale netto aumento: l'alta pressione almeno fino all'Epifania è destinata a prevalere sulla Penisola.
Al Sud che il Capodanno è stato flagellato dalle avverse condizioni meteo: un vento gelido da Nord Est, 40 nodi, su Palermo ha reso difficoltoso l'attracco delle navi nel porto.
Oltre alle Eolie, resta isolata anche Ustica, dove traghetto e aliscafi sono bloccati da quattro giorni.
BUFERE DI NEVE IN CALABRIA. A cavallo tra 2014 e 2015 in Calabria ha fatto da padrone la neve: registrati gelo con bufere sulla Sila e in Aspromonte.
A Lorica segnalato mezzo metro di neve e -6 gradi, qualche grado in meno dei -9 registrati il primo gennaio.
I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare le strade da alberi caduti a Chiaravalle Centrale, Lamezia Terme e Sellia Marina.
SITUAZIONE IN EVOLUZIONE IN PUGLIA. Anche in Puglia il rialzo delle temperature e il cielo sereno, o parzialmente sereno, su tutta la regione hanno segnato il ritorno alla normalità nella viabilità dopo le nevicate del primo dell'anno.
Permangono però situazioni di criticità causate dalla presenza di ghiaccio su vaste aree delle province di Foggia (in particolare Gargano e Subappennino dauno), Bari (soprattutto al confine con la Basilicata e nella zona dei trulli), Bat (Murgia) e Taranto.
NEVE E SOLE A CAGLIARI. Capodanno sotto zero pure in Sardegna.
A Cagliari i fiocchi sono caduti prima della mezzanotte del 31 dicembre, ma la neve non ha attecchito e il 2gennaio è tornato a splendere il sole.
La neve nel capoluogo non si vedeva almeno da un paio d'anni, anche se l'ultima vera nevicata risale al 1993.

Correlati

Potresti esserti perso