Marò Massimiliano Latorre 140913212304
ICTUS 3 Gennaio Gen 2015 1316 03 gennaio 2015

Marò, Latorre ricoverato a Milano per accertamenti

Il permesso dato al fuciliere di Marina per curarsi in Italia scade il 13 gennaio.

  • ...

Massimiliano Latorre con alcuni familiari dopo il suo ritorno in Italia.

Il marò Massimiliano Latorre è ricoverato dal 2 gennaio al Policlinico di San Donato Milanese per accertamenti.
Lo ha scritto il Quotidiano di Puglia sul suo sito, precisando che il ricovero rientra in un programma di recupero dall'ictus che ha colpito il militare a fine agosto.
Secondo il giornale, in questi quattro mesi Latorre - accusato di aver ucciso due pescatori indiani scambiandoli per pirati - era già stato due volte nello stesso ospedale milanese. Il permesso concesso al fuciliere di Marina per curarsi in Italia scade il 13 gennaio.
LA MOGLIE: «SONO INNOCENTI». La compagna di Latorre, Paola Moschetti, ha scritto sulla propria bacheca Facebook, in occasione degli auguri per il nuovo anno: «Eppure sono innocenti... Eppure stavano svolgendo il loro dovere...».
«Desideri per il nuovo anno?», si chiede Moschetti auspicando «che Massimiliano possa superare i suoi problemi di salute e ritrovare anche solo parte di quella serenità che l'ingiustizia che subisce gli sta togliendo di giorno in giorno, che Salvatore possa finalmente far rientro dai suoi cari, e che sia restituito a noi tutti parte di quel che ci è stato sottratto ponendo fine a questa acuta sofferenza».

Correlati

Potresti esserti perso