Torino 120823215701
CLIMA 4 Gennaio Gen 2015 1130 04 gennaio 2015

Meteo: caldo primaverile al Nord Ovest, piogge al Sud

A Torino e Genova registrati 17 gradi, precipitazioni moderate in Puglia e Calabria.

  • ...

Veduta di Torino.

Dopo il gelo di Capodanno, come previsto, è arrivato in tutta Italia un forte rialzo delle temperature, con un tepore quasi primaverile.
Grazie ai venti di Foehn si sono registrate ampie schiarite al Nord Ovest, con temperature in ulteriore crescita con valori massimi in molte zone, con punte di 16-18 gradi.
A TORINO 17 GRADI. A Torino alle 8 del 4 gennaio il colonnino di mercurio ha segnato 17 gradi.
A pochi chilometri di distanza, nella provincia di Milano la temperatura era di -1 grado.
Cielo sereno anche in Liguria, dove in molte località di mare la temperatura ha superato i 20°. Oltre 16 gradi attesi anche a Catania, Cagliari e Olbia.
QUALCHE PIOGGIA TRA CENTRO E SUD. Nella giornata del 4 gennaio non è esclusa però qualche nevicata ad alta quota sulle Alpi di confine con qualche pioggia in arrivo dal tardo pomeriggio nel settore tra l’ascolano e il Centro Nord della Puglia, con brevi e deboli nevicate nell’interno dove la quota neve calerà con il passare delle ore fino ai 600-700 metri.
Precipitazioni sparse e moderate, sulla Calabria meridionale e in Sicilia.
IL 5 FREDDO AL CENTRO SUD. Secondo le previsioni del centro Epson Meteo per il 5 gennaio sono previsti forti venti settentrionali con aria molto fredda al Centro Sud.
Quindi nuvole e fenomeni irregolari tra Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, interno della Campania e Calabria.
Al Nord, sul medio Tirreno e in Sardegna giornata ancora soleggiata ma anche qui un po’ più fredda con minime intorno allo zero; massime in calo dai 2 ai 6 gradi.

Correlati

Potresti esserti perso