Legionella 141118132115
SALUTE 5 Gennaio Gen 2015 1857 05 gennaio 2015

Legionella, migliora l'uomo contagiato a Milano

Il 62enne è stato ricoverato prima di Natale. Sarebbe stato colpito dal batterio in una piscina pubblica. 

  • ...

Il batterio legionella.

Sono in miglioramento le condizioni dell'uomo colpito dal batterio della Legionella, il cui caso scuote nuovamente la comunità dell'hinterland a Nord di Milano dopo l'epidemia verificatisi a ottobre del 2014, che aveva causato anche un decesso.
Si tratta di un pensionato di 62 anni, residente a Bresso (Milano), un uomo che pratica regolarmente attività sportiva in piscina. E proprio grazie alla frequentazione dell'acqua pubblica, l'uomo sarebbe stato contagiato poco prima di Natale, forse il 23 dicembre.
ANNIDATA NEGLI IMPIANTI IDRICI. Ricoverato all'ospedale Bassini, il 62enne ha subito la terapia ad hoc e secondo indiscrezioni sarebbe sul punto di essere dimesso. Intanto secondo quanto riportato da alcuni quotidiani, l'Asl avrebbe campionato sia l'acqua dell'impianto sportivo sia quella del condominio dove vive il cittadino. «L'emergenza è conclusa», ha ribadito il sindaco di Bresso, Ugo Vecchiarelli, «ma la Legionella non è sconfitta. Continua ad annidarsi dormiente negli impianti idrici».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso