Michel Houellebecq Charlie 150107174753
PAURA 7 Gennaio Gen 2015 1751 07 gennaio 2015

Charlie Hebdo, in copertina c'è Michel Houellebecq

Lo scrittore al centro di polemiche per il suo romanzo in uscita il 7 gennaio sull'Islam: «Sono sopravvissuto».

  • ...

Lo scrittore Michel Houellebecq.

Sulla copertina di Charlie Hebdo, il giornale colpito da un attacco terroristico a Parigi che ha ucciso 12 persone, campeggia una foto dello scrittore Michel Houellebecq, al centro di polemiche per il romanzo 'Sottomissione' in uscita proprio il 7 gennaio, che racconta l'arrivo al potere in Francia di un presidente islamico.
Dopo il sanguinoso attentato assumono un'eco inquietante le parole di Houellebecq, che sulla copertina del Nouvel Observateur in edicola l'8 gennaio, afferma: «Sono sopravvissuto a tutti gli attacchi».
SEDE DELLA CASA EDITRICE SORVEGLIATA. I locali della casa editrice Flammarion, che ha pubblicato il romanzo in Francia, sono stati prima posti sotto sorveglianza speciale, poi evacuati per motivi di sicurezza. La sede di Flammarion sorge in pieno quartiere latino, nel centro di Parigi.

Correlati

Potresti esserti perso