Bagnasco 141108105813
REAZIONI 10 Gennaio Gen 2015 1637 10 gennaio 2015

Francia, Bagnasco: «Tutti devono sentirsi colpiti»

Il presidente della Cei: «La storia della cultura dei valori e della libertà non sarà fermata».

  • ...

Il presidente della Cei, Angelo Bagnasco.

Anche il presidente della Conferenza episcopale italiana, il cardinale Angelo Bagnasco, è intervenutio per condannare i tragici fatti di Parigi. «È un dolore immenso quello che anche quest'ultimo attentato scatena nel cuore dell'umanità», ha detto, «tutto il mondo deve sentirsi colpito».
«BRUTALI E PERDENTI». «Questi uomini brutali», ha aggiunto, « sanno che la storia non si può fermare e quindi sono di per sé perdenti». E ancora: «La storia della cultura dei valori e delle giuste libertà non può essere fermata da nessuna violenza e da nessun brutalità tantomeno esibita. È una violenza esibita per spaventare perché sono spaventati dalla storia».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso