Isis 150112082458
TERRORISMO 16 Gennaio Gen 2015 1140 16 gennaio 2015

Isis, due arresti a Berlino: sospetti islamisti

Reclutavano combattenti e raccoglievano fondi per la Siria. La polizia «Cellula jiahd di origine cecena».

 

  • ...

Combattenti dell'Isis.

Dopo l'allarme terrorismo in Belgio, paura anche in Germania. Sono stati arrestati il 16 gennaio dalla polizia di Berlino due sospetti islamisti che stavano reclutando combattenti, acquistando attrezzature e raccogliendo fondi per l'Isis in Siria. I due uomini sono stati fermati durante una serie di raid effettuati all'alba nella capitale tedesca, in almeno 11 abitazioni, nell'ambito di indagini su un piccolo gruppo di estremisti iniziate nei mesi scorsi.
RECLUTAMENTO DI TURCHI E RUSSI. Il leader del gruppo, che stava pianificando un attentato in Siria, identificato solo come Ismet D. (41enne di origini turche), è accusato di reclutamento, soprattutto di turchi e russi.
NESSUN INDIZIO DI ATTACCHI IN GERMANIA. La polizia ha riferito che l'uomo è sospettato di guidare «una cellula di jiahdisti formata da turchi e russi dalla Cecenia e da Daghestan», aggiungendo «che non c'è alcun indizio che il gruppo stesse preparando una attacco in Germania».

Correlati

Potresti esserti perso