Isis Esecuzione 150116142249
TERRORE 16 Gennaio Gen 2015 0800 16 gennaio 2015

Isis, esecuzione pubblica in strada

In ginocchio con le mani legate e gli occhi bendati. Poi lo sparo. Così i terroristi giustiziano un civile. Foto.

  • ...

In ginocchio con le mani legate dietro alla schiena e gli occhi bendati.
Un fucile puntato alla nuca. Poi lo sparo e gli schizzi di sangue.
Sullo sfondo, una folla di bambini, ragazzi e adulti.
L'account Twitter Peshmerga forces ha pubblicato il 16 gennaio una sequenza di immagini terribili che mostrano l'esecuzione di un uomo (probabilmente un civile) in strada da parte di un terrorista dell'Isis (guarda le foto).

Secondo quanto riferito dall'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) sono oltre 1.600 i morti nella battaglia di Kobane, la città curda nel Nord della Siria che continua dal 16 settembre.
49 I KAMIKAZE. La maggior parte delle vittime (1.091) combattevano nelle file dello Stato islamico. Tra loro almeno 49 sono morti facendosi saltare in aria in attentati suicidi. Tra i membri delle milizie di autodifesa curde (Ypg) si contano invece 462 morti.
Nei gruppi ribelli schierati al fianco dei curdi vi sono stati 21 uccisi.
I civili che hanno perso la vita sono 32, dei quali 17 'giustiziati' dall'Isis, compresi due adolescenti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso