Papa Francesco Filippine 150115174053
RELIGIONE 16 Gennaio Gen 2015 1430 16 gennaio 2015

Papa Francesco: «Corruzione toglie risorse ai poveri»

Bergoglio a Manila: «Società assicuri inclusione di tutti, spezzare le catene dell'ingiustizia».

  • ...

Papa Francesco accolto a Manila durante la sua visita nelle Filippine (15 gennaio 2015).

Nuovo intervento di papa Francesco dal suo viaggio in Asia.
Nel suo discorso alle autorità e al corpo diplomatico delle Filippine a Manila ha ricordato che «tutta la società, ad ogni livello, rifiuti ogni forma di corruzione che distoglie risorse dai poveri, e compia sforzi concertati per assicurare la inclusione di ogni uomo e donna e bimbo nella vita della comunità».
«SPEZZARE CATENE INGIUSTIZIE». «L'imperativo morale di assicurare la giustizia sociale e il rispetto della dignità umana» è stato indicato dal pontefice al popolo filippino come indispensabile al raggiungimento dei loro «obiettivi nazionali».
«La grande tradizione biblica», ha detto nel discorso nel palazzo presidenziale di Manila, «prescrive per tutti i popoli il dovere di ascoltare la voce dei poveri e di spezzare le catene dell'ingiustizia e dell'oppressione, che danno origine a palesi e scandalose disuguaglianze sociali».
Il pontefice ha ricordato che «la riforma delle strutture sociali che perpetuano la povertà e l'esclusione dei poveri, prima di tutto richiede una conversione della mente e del cuore».

Correlati

Potresti esserti perso