Esecuzione Isis 150118001212
ORRORE 18 Gennaio Gen 2015 0015 18 gennaio 2015

Iraq: giustiziati due gay, due ladri e un'adultera

Buttati giù dal tetto perché omosessuali. Crocefissi se accusati di furto. Lapidata per tradimento.

  • ...

Un uomo buttato giù da un tetto da miliziani dell'Isis.

Nuovo orrore in Iraq. Due gay sono stati giustiziati dai jihadisti dell'Isis che li hanno lanciati da un tetto di un palazzo a Ninive, mentre altri due uomini, accusati di essere dei ladri, sono stati crocifissi davanti alla folla e una donna, accusata di essere un'adultera, è stata lapidata.
A riferirlo è l'edizione stata online del quotidiano Daily mail, che ha pubblicato anche le foto drammatiche delle esecuzioni diffuse dallo Stato islamico. Il Daily non ha riferito a quando risalgono le esecuzioni.

Correlati

Potresti esserti perso