101018111300
TRAGEDIA 18 Gennaio Gen 2015 2155 18 gennaio 2015

Marito e moglie trovati morti nel Napoletano

Gli investigatori seguono la pista dell'omicidio-suicidio. L'uomo lavorava come guardia giurata.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Una donna è giunta cadavere all'ospedale mentre il marito è stato trovato morto, all'interno della sua macchina, in via Nazario Sauro a Giugliano (Napoli). L'uomo, a quanto si apprende, è una guardia giurata. Sulla vicenda indagano gli agenti del locale commissariato di polizia, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino che stanno valutando tutte le ipotesi, compresa quella dell'omicidio-suicidio. L'uomo, Antonio Riccardo 55 anni, guardia giurata particolare, avrebbe dapprima puntato la sua pistola di ordinanza contro la moglie, Annamaria, di 49 anni, esplodendo un solo colpo, che però è stato fatale. Poi ha puntato l'arma contro di sé, premendo di nuovo il grilletto. La coppia aveva una figlia. Gli agenti del locale commissariato di polizia stanno lavorando per capire le ragioni della tragedia.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso