Isis 150119081358
STATO ISLAMICO 19 Gennaio Gen 2015 2155 19 gennaio 2015

Iraq, scontro a fuoco jihadisti-soldati canadesi

Prima battaglia sul terreno confermata tra truppe occidentali e Isis dall'inizio dei raid aerei.

  • ...

Due miliziani dell'Isis.

Le forze speciali canadesi hanno avuto uno scontro a fuoco con i jihadisti dello Stato islamico in Iraq nei giorni scorsi. Lo hanno riferito i media statunitensi e canadesi. Secondo un alto funzionario di Ottawa si tratta della prima battaglia sul terreno confermata tra le truppe occidentali e l'Isis da quando sono iniziati i raid aerei. «Le mie truppe avevano completato una seduta di pianificazione con alti dirigenti iracheni, diversi chilometri dietro le linee del fronte», ha detto il comandante delle forze speciali, il generale Michael Rouleau. «Quando si sono spostati in avanti per confermare la programmazione in prima linea, al fine di visualizzare ciò che avevano discusso su una mappa, si sono trovati sotto il fuoco di mortai e mitragliatrici».
NESSUN FERITO. I soldati canadesi hanno quindi utilizzato i cecchini per «neutralizzare le minacce», e non ci sono stati feriti.
Il generale ha confermato che lo scontro a fuoco è avvenuto sette giorni fa e che «è stata la prima volta che i soldati si sono trovati sotto il tiro dei jihadisti e hanno risposto al fuoco».

Correlati

Potresti esserti perso