Isis 150119100103
TERRORISMO 19 Gennaio Gen 2015 1000 19 gennaio 2015

Isis, arruolata un'altra ragazza italiana

La donna risiedeva da tempo nel nostro Paese. Ed era perfettamente integrata. Ora si trova in Siria.

  • ...

Una donna con il burqua.

L'Isis recluta un'altra ragazza italiana. Dopo Maria Giulia Sergio - poi diventata Fatima - secondo il quotidiano La Stampa anche una seconda giovane del nostro Paese è stata convertita alla guerra santa della jihad.
Di lei si sa solo che ha 20 anni e che è nata nel Maghreb ma da anni risiede in Italia a poca distanza da Milano: attualmente sarebbe in Siria per combattere al fianco dei miliziani del califfo Abu Bakr al Baghdadi.
CONVERSIONE PRO JIHAD. Secondo il giornale diretto da Mario Calabresi, la giovane è entrata nel mirino della procura del capoluogo lombardo e dell'intelligence che stanno cercando di capire cosa abbia stravolto la donna ora passata a predicare l'islamismo estremo.
In Italia era perfettamente integrata con un lavoro e uno stile di vita occidentale: qualcosa, però, ha sconvolto le sue abitudini, tanto che ha smesso i suoi abiti per indossare il burqa, ostentando atteggiamenti pro jihad.
PROSELITISMO SUL WEB. Gli inquirenti vogliono anche capire quali siano state le frequentazioni della giovane che potrebbe essere stata convertita da chi è impegnato a fare proselitismo sia nelle moschee sia sul web.
Grazie al monitoraggio della Rete, infatti, gli 007 hanno svelato una cellula di potenziali terroristi: sono musulmani albanesi residenti a Sanremo. Il sospetto è che siano foreign fighter rientrati dal Medio Oriente, dove hanno sostenuto un addestramento militare.

Correlati

Potresti esserti perso