Bergoglio Francesco Papa 150119061031
VATICANO 19 Gennaio Gen 2015 0605 19 gennaio 2015

Papa Francesco, terminato il viaggio nelle Filippine

Bergoglio è decollato da Manila. Dopo la messa davanti a 7 milioni di persone è atteso a Roma.

  • ...

La partenza di papa Francesco da Manila.

Papa Francesco ha lasciato nella mattinata di lunedì 19 gennaio le Filippine, al termine dello storico viaggio nel più grande Paese cattolico dell'Asia, dove domenica 18 gennaio ha celebrato una messa davanti a 7 milioni di persone.
Secondo quanto ha spiegato padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa sede, s'è trattato del più largo incontro nella storia dei papi: tra le sfide lanciate dal pontefice davanti alla marea umana integrità, ambiente e poveri.
L'aereo che riporta Jorge Mario Bergoglio a Roma (è atteso nel tardo pomeriggio) dopo il tour in Asia è decollato all'alba da Manila.
MESSAGGIO SU TWITTER. Laciando le Filippine, il pontefice ha affidato un ultimo messaggio per i Paesi visitati a Twitter. «Ai miei amici nello Sri Lanka e nelle Filippine: Dio vi benedica tutti. Per favore pregate per me», ha scritto papa Francesco sul social network ponendo fine al suo viaggio.

ACCOLTO DA GRASSO. Nel suo viaggio di ritorno, il pontefice sorvola 11 Paesi, compresi le Filippine e l'Italia: Cina, Mongolia, Russia, Bielorussia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Slovenia (tutti hanno inviato telegrammi a Bergoglio).
All'aeroporto di Ciampino, papa Francesco è atteso dal presidente supplente Pietro Grasso.

Correlati

Potresti esserti perso