Israele 121119140724
MEDIO ORIENTE 19 Gennaio Gen 2015 1630 19 gennaio 2015

Raid israeliano, tra morti comandante pasdaran iraniano

Terribile bilancio dopo l'attacco contro Hezbollah: 12 morti tra cui l'ufficiale.

  • ...

Carri armati israeliani sul confine con la Striscia di Gaza.

Tremendo bilancio dopo il raid israeliano contro Hezbollah del 18 gennaio.
Tra le vittime ci sarebbero 12 persone, tra cui un generale dei pasdaran iraniani e altri cinque militari di Teheran.
Lo hanno riferito una fonte vicina agli Hezbollah, i miliziani sciiti alleati di Teheran che erano l'obiettivo dell'attacco in Siria.
RAID CONTRO AUTO. Secondo Repubblica.it nel raid contro un convoglio di tre auto sono morti sei militanti di Hezbollah e sei militari iraniani, tra cui alcuni ufficiali.
Il sito Dana ha spiegato che tra le vittime c'è il generale dei Guardiani della rivoluzione Mohammad Allahdadi, un ex comandante della brigata Sarollah dei Pasdaran, rimasto ucciso assieme al figlio del defunto capo militare degli Hezbollah, Imad Moughniyah.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso