Terremoto Sisma Scossa 120716103432
TERREMOTO 23 Gennaio Gen 2015 0743 23 gennaio 2015

Sciame sismico sull'Appennino tosco-emiliano

L'Ingv ha rilevato diverse scosse. La più forte di magnitudo 4,1. Non si segnalano danni.

  • ...

Una scossa rilevata dal sismografo.

Uno sciame sismico è stato rilevato nella notte tra il 22 e il 23 gennaio sull'Appennino tosco-emiliano. Diciassette le scosse di terremoto (di magnitudo uguale o superiore a 2) registrate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la prima delle quali alle 3:22.
Due scosse di magnitudo 3.2 si sono susseguite poco prima delle 5:30, con epicentro in prossimità dei comuni bolognesi di Camugnano e Castiglione dei Pepoli e di quello pratese di Vernio. Un'altra di magnitudo 3 è stata registrata alle 6:12. Non si hanno segnalazioni di danni.
SCOSSA DI MAGNITUDO 4,1. La scossa più forte, di magnitudo 4.1 è avvenuta alle 7.51 nel distretto sismico Appennino-pistoiese. L'epicentro è in prossimità dei comuni bolognesi di Camugnano e Castiglione dei Pepoli e di quello pratese di Vernio.

Correlati

Potresti esserti perso