Papa Francesco 150101113608
MONITO 24 Gennaio Gen 2015 0800 24 gennaio 2015

Papa Francesco: «Antidoto alla violenza è accettazione delle differenze»

Il pontefice: «Al principio del dialogo c'è l'incontro. Essenziale l'esercizio dell'ascolto».

  • ...

Città del Vaticano: papa Francesco in San Pietro durante l'omelia in occasione della Giornata mondiale della pace.

Educazione alla scoperta e accettare la differenza come ricchezza e fecondità.
Per papa Francesco è questo «l'antidoto più efficace contro ogni forma di violenza».
Durante l'incontro del pontificio istituto di studi arabi e islamistica (Pisai), il Santo Padre ha affermato che «i 50 anni del Pisai dimostrano quanto la Chiesa universale, nel clima di rinnovamento post-conciliare, abbia compreso l'incombente necessità di un istituto esplicitamente dedicato alla ricerca e alla formazione di operatori del dialogo con i musulmani».
L'INCONTRO PRIMA DI TUTTO. Per papa Francesco «al principio del dialogo c'è l'incontro: ci si avvicina all'altro in punta di piedi senza alzare la polvere che annebbia la vista». Nonostante alcune incomprensioni e difficoltà, negli ultimi anni «sono stati fatti passi in avanti nel dialogo interreligioso, anche con i fedeli dell'Islam. Per questo è essenziale l'esercizio dell'ascolto».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso