Davide Vannoni Stamina 140107073320
PROCESSO 24 Gennaio Gen 2015 1415 24 gennaio 2015

Stamina, sì al patteggiamento di Vannoni se interrompe le attività anche all'estero

È la condizione irrinunciabile dettata dalla procura di Torino dopo la richiesta dell'ideatore del metodo.

  • ...

Il padre del metodo Stamina, Davide Vannoni.

Stamina interrompa le proprie attività anche all'estero. Questa la condizione «irrinunciabile» per accettare la richiesta di patteggiamento di Davide Vannoni, padre del controverso metodo, da parte della procura di Torino, secondo fonti fonti vicine alla stessa. Il 23 gennaio l'ideatore di Stamina aveva chiesto il patteggiamento: il ritiro del ricorso al Tar del Lazio contro il ministero della Salute e la cessazione in Italia delle attività di Stamina Foundation in cambio di una condanna a un anno e 10 mesi.
ARRESTO IN CASO DI REITERAZIONE. Nel chiedere che la Stamina Foundation interrompa le propria attività anche all'estero, secondo quanto appreso, la procura di Torino si richiama all'articolo 9, comma 1, del codice penale. La norma prevede, in caso di reiterazione del reato all'estero, il blocco della sospensione condizionale della pena patteggiata e, quindi, l'arresto. È possibile che il gup Potito Giorgio non si esprima martedì 27 gennaio sul patteggiamento, come era stato reso noto, ma in un'udienza successiva.

Correlati

Potresti esserti perso