Nigeria Ragazze Boko 140512133823
ESTERI 25 Gennaio Gen 2015 0841 25 gennaio 2015

Nigeria, Boko Haram rilascia 192 ostaggi

La notizia diffusa dai media del Paese africano. Si tratta soprattutto di donne e bambini.

  • ...

Nigeria: alcune delle ragazze rapite dal gruppo terroristico Boko Haram.

Il gruppo islamista Boko Haram ha rilasciato 192 ostaggi rapiti da gruppo estremista islamico. Lo hanno riferito da diversi media africani.
Sono soprattutto donne e bambini e sarebbero stati liberati da due diverse enclave del movimento: lo ha scritto il quotidiano britannico The Telegraph.
Non si tratta delle liceali rapite l'anno scorso, come riportato in un primo momento, bensì della maggior parte delle 218 donne e bambini rapiti il sei gennaio a Katarko, una cittadina a circa 20 chilometri dalla capitale dello Stato di Yobe, Damaturu.
NON SI FERMA LA VIOLENZA. Le azioni dei terroisti sono riprese subito, ed è di decine tra morti e feriti il bilancio dell''ultimo attacco a Maiduguri, nel nord-est del Paese.
Secondo quanto ha riferito l'esercito, è iniziata una risposta con attacchi aerei. Le autorità hanno decretato il coprifuoco nella città.
ESERCITO IN CAMPO. Un soldato nigeriano ha riferito che decine di combattenti (Boko Haram, ndr) sono rimasti uccisi e feriti. L'esercito sta bloccando le strade che conducono a Maiduguri, città con oltre un milione di persone. Amnesty International ha riferito che migliaia di civili 'sono a rischio'. Un funzionario militare ha aggiunto che gli estremisti hanno attaccato la città da tre fronti nelle prime ore del mattino.
Azioni che avrebbero funzionato, perché alcune fonti hanno confermato che l'assalto alla città, condotto su tre fronti, è stato respinto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso