Spagna Albacete Schianto 150126193232
TRAGEDIA 26 Gennaio Gen 2015 1849 26 gennaio 2015

Spagna, cade un F-16 greco: 11 morti

Schianto nella base Nato di Las Lanos, ad Albacete. 12 italiani tra i feriti. Foto.

  • ...

Albacete (Spagna): incidente nella base aerea di Las Lanos dov'è precipitato un F-16 greco in fase di decollo (26 gennaio 2015).

Uno schianto terribile che ha provocato 11 morti e 18 feriti. 12 di questi ultimi italiani di cui uno grave, con ustioni sul 60% del corpo. (guarda le foto).
È il bilancio di un grave incidente nella base aerea di Las Lanos, ad Albacete, dove è precipitato un F-16 greco in fase di decollo, mentre partecipava al programma di formazione di piloti della Nato. Lo si è appreso da fonti del ministero della difesa, citate da Tve.
Sul luogo dell'incidente si è recato il capo dell'aeronautica militare, generale Francisco Javier Arnaiz, e si è diretto il ministro della Difesa, Pedro Morenes. Sette dei 19 feriti sono in condizioni gravi, due quelli italiani.
UNA SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO. Il caccia F-16 è precipitato nella zona di addestramento della scuola di perfezionamento di piloti della Nato, per questo motivo le vittime e i feriti sono di diverse nazionalità.
L'F-16 greco secondo una prima ricostruzione ha perduto potenza nella manovra di decollo e si è schiantato su un hangar e su altri aerei fermi in parking, innescando una serie di esplosioni.
Nell'impatto al suolo e nel successivo incendio si è sprigionata una densa colonna di fumo visibile a chilometri dalla base aerea. Fra le vittime i due piloti greci ai comandi del caccia e altri otto militari che non sarebbero spagnoli
Sono stati coinvolti numerosi velivoli della Nato che stavano partecipando al corso Tlp (Tactical Leadership Programme) tra i quali anche velivoli italiani.
PINOTTI: 12 ITALIANI FERITI, UNO GRAVE. Nell'incidente aereo sono rimasti feriti 12 italiani, di cui uno grave, con ustioni sul 60% del corpo. Lo ha riferito il ministro della Difesa Roberta Pinotti al Senato. Si tratta di personale che si trovava a terra, nei pressi dei velivoli che erano in attesa di decollare nell'area dove è precipitato il caccia F16 greco.
La pista della base è stata chiusa e due aerei francesi, che partecipavano all'addestramento ed erano decollati poco prima, sono stati costretti ad atterrare nella base aerea di San Javier, a Murcia.
«I familiari di tutto il personale coinvolto sono stati informati», ha precisato ancora lo Stato maggiore.
PROGRAMMA CHE SI BASA SULL'ACCORDO DI 10 PAESI. L'Italia partecipa al corso TLP in svolgimento con due velivoli AMX del 51esimo Stormo di Istrana dell'Aeronautica militare e con 5 velivoli Harrier AV8 B della Marina militare. Il Tactical leadership programme, che da luglio 2009 ha sede presso la Base aerea di Albacete in Spagna, è un'organizzazione nata sulla base di un accordo sottoscritto da 10 Nazioni (Italia, Spagna, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Belgio, Olanda, Grecia, Germania e Danimarca). L'Italia ha aderito al Tlp come nazione firmataria nel gennaio 1996.
La sua missione è quella di «migliorare l'efficacia delle operazioni aeree condotte dalle forze alleate promuovendo lo sviluppo delle abilità di leadership e delle capacità di analisi, pianificazione, esecuzione e valutazione di attività aeree 'combined (internazionali)' richieste ad un 'mission commander'».

Correlati

Potresti esserti perso