Isis 140826103116
VIOLENZE 29 Gennaio Gen 2015 2232 29 gennaio 2015

Sinai, triplo attacco jihadista: decine di morti

Almeno 40 i feriti secondo le autorità locali: tra loro ci sarebbero anche diversi civili.

  • ...

Miliziani jihadisti.

Nuova offensiva dei terroristi islamici nel Nord del Sinai: nella giornata del 29 gennaio attacchi simultanei contro postazioni delle forze di sicurezza hanno causato almeno 25 morti e 40 feriti. Tra le vittime ci sono anche civili, ha precisato la tivù di Stato del Cairo: il bilancio per ora è inferiore di poco all'attentato seguito da un conflitto a fuoco che nell'ottobre scorso causò nella stessa zona oltre 30 morti tra le forze di sicurezza, risultando il più sanguinoso almeno dell'ultimo anno mezzo.
TRE ATTACCHI. Secondo le notizie diffuse dai media locali, ci sarebbero stati tre attacchi contemporanei in diversi villaggi nel Sinai. Gli attacchi, che si sospetta siano stati compiuti da militanti jihadisti, sono avvenuti nella zona di Al Arish. Razzi, colpi di mortaio e un'autobomba hanno colpito alcuni edifici delle forze dell'ordine, dell'esercito, una stazione di polizia e un albergo militare. Nell'attentato è stata distrutta anche la redazione locale del quotidiano di stato egiziano Al Ahram.

Correlati

Potresti esserti perso