Blitz Antiterrorismo Verbiers 150115204010
PSICOSI ATTENTATI 30 Gennaio Gen 2015 1700 30 gennaio 2015

Belgio, blitz anti terrorismo: quattro fermi

La procura: smantellata organizzazione che reclutava foreign fighters per la Siria.

  • ...

Il blitz antiterrorismo a Verbiers, in Belgio.

Una vasta operazione antiterrorismo si è svolta nella mattina di venerdì 30 gennaio in Belgio, dove sono state condotte 22 perquisizioni e fermate 4 persone.
L'operazione si inquadra nella lotta al fenomeno dei foreign fighters in partenza verso la Siria. Lo ha confermato la procura federale.
Nel corso della giornata il magistrato inquirente è chiamato a decidere se emettere un mandato d'arresto per i quattro fermati.
INTERVENTO PER SMANTELLARE ORGANIZZAZIONE DI RECLUTAMENTO. Secondo la procura, l'intervento è stato ordinato per smantellare un organizzazione che reclutava ed inviava persone all'estero, molte delle quali avrebbero avuto intenzione di combattere in Siria. L'operazione, precisa la procura, non è legata nè alla cellula terrorista di Verviers nè agli attentati di Parigi. Durante le perquisizioni non sono state trovate armi.

Correlati

Potresti esserti perso