Tomaso Bruno Elisabetta 150124145132
ESTERI 30 Gennaio Gen 2015 1015 30 gennaio 2015

India, Bruno e Boncompagni a New Delhi

Trasferiti nell'ambascita italiana. Prevista per l'1 febbraio la partenza per tornare a casa.

  • ...

Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni.

Sei giorni dopo aver lasciato il carcere di Varanasi, Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni hanno raggiunto in aereo New Delhi da dove l'1 febbraio partiranno per l'Italia mettendo così fine alla loro dura esperienza indiana. All'aeroporto, i due sono stati ricevuti dal personale diplomatico dell'ambasciata d'Italia.
Marco Zolli, direttore del Centro risorse India dove Tomaso e Elisabetta hanno atteso i documenti e il visto per poter uscire dal Paese, ha detto all'Ansa, al telefono, che «i giorni trascorsi da noi sono serviti per rasserenarli e per riacclimatarli alla libertà», dopo i cinque anni trascorsi in carcere.
«SEGNATI DALL'ESPERIENZA». «Hanno caratteri diversi», ha aggiunto, «perché Tomaso è più espansivo mentre Elisabetta è più chiusa. Ma posso dire che l'esperienza carceraria li ha segnati, ma non così negativamente come si potrebbe credere. Sono cresciuti e maturati. E Tomaso mi ha detto che ora va via, ma che vuole tornare a Benares».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso