CURIOSITÀ 2 Febbraio Feb 2015 0800 02 febbraio 2015

Keith Anderson e i disegni del figlio tatuati sul braccio

Allegri, colorati e divertenti. Un papà ha deciso di avere per sempre sul suo corpo gli schizzi realizzati dal piccolo Kai. Foto.

  • ...

Altro che foto o video. Keith Anderson ha trovato un modo curioso per ricordarsi dell'infanzia del figlio: tatuarsi sul braccio destro i disegni del piccolo Kai (guarda le immagini).
Schizzi realizzati in casa o all'asilo, su fogli di carta o su tazze e bicchieri.
I più allegri, colorati e divertenti sono scelti per essere impressi a vita su una parte del corpo.
«Il primo tatuaggio è stata una margherita», ha raccontato Keith Anderson, padre canadese di Peterborough (Ontario).
«La speranza è che i disegni siano sempre di piccole dimensioni... altrimenti non saprei più dove metterli. Fermasi? Certo, ma solo quando me lo dirà mio figlio».

Correlati

Potresti esserti perso