Carlo Elisabetta 140120074129
RETROSCENA 3 Febbraio Feb 2015 1911 03 febbraio 2015

Gran Bretagna, biografia mette nei guai il principe Carlo

Dettagli 'choc' da un libro in uscita. Nel mirino il rapporto con dj pedofilo Savile e l'indecisione sulle nozze con Diana.

  • ...

Il principe Carlo d'Inghilterra e la regina Elisabetta II.

Doveva essere una biografia, sembra ormai un 'libro nero' sul principe Carlo.
Emergono nuove rivelazioni dal controverso ritratto dell'erede al trono fatto dalla giornalista del Time, Catherine Mayer.
AMICIZIA CON AMBIGUO DJ. Nel libro vengono citati dettagli dell'amicizia molto stretta tra il reale e il dj Jimmy Savile, scomparso nel 2011 e accusato dalla magistratura britannica di pedofilia.
Carlo non era a conoscenza della sua condotta illegale, scoperta solo dopo la morte del personaggio televisivo, o per lo meno non si era mai informato su quelle voci che comunque giravano.
Uno dei suoi pochi amici era proprio Savile, diventato a un certo punto perfino una sorta di consigliere.
L'erede al trono gli sottoponeva a volte i suoi discorsi pubblici e ascoltava i suoi commenti.
Seguiva insomma le indicazioni di quello che oggi è considerato come uno dei peggiori 'mostri' nella recente storia del Paese.
INDECISO SE SPOSARE DIANA. Sempre dal libro intitolato Charles: The Heart of a King i cui estratti sono stati pubblicati sulla stampa britannica, emerge come Carlo fosse «disperato» e indeciso fino all'ultimo se sposare o meno Diana nel 1981.
Pensava, infatti, che la relazione non poteva funzionare.
Avrebbe addirittura rivelato a un suo confidente di essere tentato fino all'ultimo di non presentarsi all'altare.
Carlo viene descritto come una sorta di 'sposo fuggiasco', incapace di affrontare la realtà.
Anche Diana rivelò al suo biografo che i tanti dubbi sul principe l'avevano assillata fino alle nozze.
Ma alla fine i due decisero comunque di sposarsi e, come si sa, i tanti dubbi iniziali poi sfociarono in litigi, tradimenti e nel divorzio. Dalla biografia emerge quindi un Carlo piuttosto isolato, indeciso e come se non bastasse per certi versi costretto in ruoli che non gli si addicono.
L'erede al trono avrebbe anche chiesto al governo britannico di non essere più usato per promuovere l'industria degli armamenti nei Paesi arabi.
Già i legali di Carlo si preparano a dare battaglia se da quel ritratto, non autorizzato, dovesse uscire qualcosa di devastante per il futuro re.

Correlati

Potresti esserti perso