Finmeccanica Agustawestland 130216123026
INDAGINI 3 Febbraio Feb 2015 0718 03 febbraio 2015

Tangenti Finmeccanica, l'India cita Gerosa e Haschke

Inchiesta su una commessa di elicotteri con presunte mazzette per 70 milioni di euro.

  • ...

La polizia finanziaria indiana (Ed) ha annunciato di avere intenzione, nell'ambito dell'inchiesta su presunte tangenti pagate per la fornitura all'India di 12 elicotteri AgustaWestland da adibire al trasporto di Vip, di citare per un interrogatorio a New Delhi due cittadini italiani, Carlo Gerosa e Guido Haschke.
UDIENZA IL 25 MAGGIO. Secondo quanto ha scritto l'agenzia Pti, le relative citazioni per una udienza da celebrarsi il 25 Maggio 2015 saranno presto consegnate al ministero dell'Interno indiano che le farà pervenire all'autorità giudiziaria italiana.
Nel 2009 l'India ha ordinato ad AgustaWestland (Gruppo Finmeccanica) 12 elicotteri AW101 per il trasporto del presidente e del primo ministro nell'ambito di una commessa del valore di 460 milioni di euro.
INDAGINE NEL 2013. Ma dopo la consegna dei primi tre velivoli l'India ha prima sospeso, poi cancellato, la commessa aprendo una indagine all'inizio del 2013 su presente tangenti per 70 milioni di euro che sarebbero state pagate dall'impresa costruttrice, una accusa sempre però respinta dai responsabili di Finmeccanica. Haschke (cittadino italiano e americano) e Gerosa (cittadino italiano e svizzero) sono considerati dagli investigatori indiani gli intermediatori materiali del pagamento delle presunte tangenti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso