Ghana Guinea 150205230203
CAOS 5 Febbraio Feb 2015 2302 05 febbraio 2015

Coppa d'Africa, invasione di campo e rissa

La semifinale tra Ghana e Guinea Equatoriale interrotta per 30 minuti. Scontri tra tifosi.

  • ...

Un momento dei disordini durante la partita tra Ghana e Guinea Equatoriale.

La semifinale di Coppa d'Africa tra Ghana e i padroni di casa della Guinea Equatoriale sarà ricordata più per il caotico finale, con tanto di invasione di campo e sospensione del match per quasi mezzora, che per i tre gol delle 'stelle nere'. È successo tutto alla fine dalla partita: all'83' il Ghana conduceva meritatamente 3-0. A quel punto, visto l'ormai certa sconfitta della propria nazionale, i tifosi di casa hanno cominciato un fitto lancio di oggetti verso la tribuna dove erano assiepati i tifosi del Ghana che sono stati costretti a rifugiarsi a ridosso del campo di gioco, con tanto di invasione.
SCONTRI FUORI DALLO STADIO. Il match è ripreso dopo quasi mezzora, giusto il tempo di far giocare i 3' di recupero, mentre fuori dallo stadio di Malabo proseguivano violenti scontri, con tanto di lancio di lacrimogeni. Per evitare che le tifoserie entrassero in contatto, i supporter ghanesi sono stati fatti entrare in campo, mentre quelli della Guinea abbandonavano le tribune per riversarsi all'esterno dello stadio dove hanno dato vita ad altri scontri con le forze dell'ordine. Una volta fatti rientrare i tifosi del Ghana in tribuna, il match è ripreso.

Correlati

Potresti esserti perso