Biden 131203185445
AUT AUT 7 Febbraio Feb 2015 1650 07 febbraio 2015

Ucraina, Biden: «Putin scelga tra il ritiro e le sanzioni»

Il vicepresidente Usa attacca il leader russo:  «Dev'essere giudicato dai fatti, non dalle parole».

  • ...

Il vicepresidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Anche il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden è intervenuto sui colloqui messi in atto dai leader europei nel tentativo di pacificare l'Ucraina. Lo ha fatto rivolgendosi a Vladimir Putin, con toni non esattamente concilianti. «Il fine degli Usa non è indebolire l'economia della Russia», ha detto, « ma Putin deve decidere se uscire dall'Ucraina o pagare un prezzo caro con le sanzioni».
«GIUDICARE I FATTI». «Dobbiamo giudicarlo dai fatti, non dalle parole», ha aggiunto a proposito del comportamento di Mosca, che ha violato gli accordi, la sovranità dell'Ucraina e non rispetta quella di Moldavia e Georgia. E ancora: «Putin è responsabile del fatto che oggi il mondo è diverso da sei anni fa e anche da due anni fa».
Gli Usa hanno sperato in una Russia «integrata nell'economia globale» e in relazioni positive con Mosca, «ma Putin ha scelto un'altra strada».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso