Doglasville Kvzf U10401859097641qud 150208091056
CRONACA 8 Febbraio Feb 2015 0800 08 febbraio 2015

Sparatoria in Georgia, bambini tra le vittime

Strage vicino ad Atlanta. Un uomo armato di pistola è entrato nell'abitazione dell'ex moglie e ha aperto il fuoco: il bilancio è di cinque morti e due feriti.

  • ...

L'auto dello sceriffo di Douglasville (Atlanta, Georgia).

Armato di pistola, è entrato nell'abitazione dell'ex moglie alle porte di Atlanta (Georgia) e ha aperto il fuoco: il bilancio è di cinque morti e due feriti, tra cui diversi bambini.
La sparatoria è avvenuta il 7 febbraio in un sobborgo chiamato Douglasville.
Secondo quanto ha reso noto lo sceriffo della contea di Douglas, Glenn Daniel, le vittime non sono state identificate e non è ancora chiaro il loro grado di parentela col loro assassino che si sarebbe suicidato.
SPARI ANCHE ALL'APERTO. La polizia è stata allertata nel primo pomeriggio quando i vicini della donna hanno udito gli spari e sono accorsi per cercare di aiutare i feriti, alcuni dei quali sarebbero stati raggiunti dai colpi anche quando erano all'aperto.
Ancora da chiarire i motivi che hanno indotto l'uomo a compiere una strage.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso