Torino_uccisa a botte
CRONACA 10 Febbraio Feb 2015 1419 10 febbraio 2015

Uccise la moglie a bastonate, arrestato nel Torinese

Fermato un giovane romeno che il 9 febbraio aveva colpito la compagna a morte prima di fuggire in bus.

  • ...

La vittima, Magda Valcelian.

E' stato arrestato dai carabinieri a Borgaro, nel Torinese, Lucian Valcelian, il romeno di 28 anni ricercato dal 9 febbraio per avere ucciso a bastonate la moglie.
L'uomo era poi fuggito su un autobus, in direzione Torino, e aveva fatto perdere le proprie tracce.
COLPITA DOPO UN LITIGIO. L'uomo, secondo quanto si è appreso, è stato fermato in strada dai carabinieri e non avrebbe opposto resistenza.
Al culmine di un litigio, per motivi in corso di accertamento, il 28enne ha aggredito la moglie, Magda Valcelian, di 26 anni, e si è accanito su di lei utilizzando il ramo di un albero.
Il delitto è avvenuto alla periferia di Moncalieri, in una fabbrica abbandonata in cui la coppia viveva con i quattro bambini, il più piccolo di un anno.
Nell'are dell'ex Altissimo, che si trova a Sud di Torino, hanno trovato rifugio negli ultimi mesi moltissimi disperati.
L'uomo è poi salito su un autobus della linea 45, a bordo del quale ha raggiunto il capolinea, a Torino, vicino piazza Carducci e si è poi allontanato a piedi.
Non è ancora chiaro dove abbia trascorso la notte.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso