Meteo Dicembre 141211173202
PREVISIONI 18 Febbraio Feb 2015 1737 18 febbraio 2015

Meteo, temperature primaverili fino a venerdì 20 febbraio

Sole su tutta Italia. Ma nel week end tornano pioggia e neve. Due perturbazioni in arrivo.

  • ...

Dopo le temperature primaverili, previste pioggia e neve nel fine settimana.

Per i prossimi giorni i meteorologi hanno annunciato un assaggio di primavera, almeno fino a venerdì sera. Su tutta Italia sono previsti infatti sole e temperature gradevoli su tutte le regioni.
«Giovedì bel tempo su quasi tutta Italia con possibili isolati piovaschi su Sicilia e Sardegna meridionale. Bello anche venerdì», si legge in una nota Epson-Meteo, «che sarà un'altra giornata soleggiata, almeno fino alla sera quando poi si avrà un radicale cambio di rotta».
NEVE NEL WEEK END. Ma l'assaggio primaverile non durerà a lungo: nel weekend torneanno neve e pioggia. «Fiocchi nuovamente sulle Alpi, centrali ed occidentali sopra i 500 metri, sugli Appennini oltre i 1000/1200 metri. Domenica inoltre il tempo peggiorerà fortemente su Sicilia orientale e Calabria ionica con forti temporali». In attesa del peggioramento meteorologico del fine settimana ancora il 19 febbraio «il vortice si allontanerà verso Sud e l'alta pressione si rafforzerà ulteriormente. Avremo ancora un po' di nuvole sulle Isole Maggiori, ma con qualche piovasco residuo solo su Trapanese e Sardegna Meridionale» - prosegue la nota Meteo - «prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso in tutto il resto d'Italia.
DUE PERTURABAZIONI IN ARRIVO. Temperature minime in calo, con gelate deboli ma diffuse anche in pianura al Centronord; «Massime in leggero rialzo al Nord e regioni adriatiche». Per il fine settimana si conferma un nuovo peggioramento del tempo per l'azione di ben due perturbazioni: «Nella notte tra venerdì e sabato prime precipitazioni in arrivo nelle regioni di Nordovest, sulle coste Toscane e ovest Sicilia. Temperature massime stazionarie o in lieve calo al Nord, in lieve aumento sul medio e basso versante adriatico con possibili deboli gelate mattutine al Nord. Venti deboli, si disporranno dai quadranti meridionali sui mari di Ponente, rinforzeranno nei canali delle Isole e sul mare di Sardegna».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso