Nisman 150219100955
PROTESTA 19 Febbraio Feb 2015 1010 19 febbraio 2015

Argentina, caso Nisman: maxi corteo a Buenos Aires

Marcia degli ombrelli sotto la pioggia. Migliaia di persone in piazza contro Kirchner.

  • ...

Alcuni manifestanti a Buenos Aires.

Una protesta silenziosa, ma politicamente assordante, ha attraversato le strade di Buenos Aires in memoria di Alberto Nisman, il procuratore morto in circostanze misteriose a gennaio 2015.
Sotto la pioggia, migliaia e migliaia di argentini hanno preso parte al lungo corteo (già definito da qualche cronista come la 'marcia degli ombrelli') sfociato nella storica Plaza de Mayo davanti alla Casa Rosada, sede della presidenza, per chiedere verità e giustizia su una vicenda che ha scosso in profondità il Paese.
VOLEVA ACCUSARE KIRCHNER. Il corpo del procuratore è stato trovato nel suo appartamento il 18 gennaio. Qualche ora dopo, Nisman intendeva accusare formalmente la presidente Cristina Fernandez de Kirchner e altri dirigenti peronisti di aver coperto la pista iraniana per la strage antiebraica dell'Esma del 1994 che provocò 85 morti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso