Isis 140826224012
TERRORISMO 20 Febbraio Feb 2015 0929 20 febbraio 2015

Isis: ai miliziani 100 dollari al giorno, droghe e Viagra

Le regole di ingaggio del Califfato. L'esercito costa un miliardo di dollari l'anno.

  • ...

Combattenti dell'Isis.

Una paga da 100 dollari al giorno, droghe chimiche, Viagra. La vita dei miliziani arruolati dall'Isis prende risvolti ancora più inquietanti dopo le rivelazioni dell'Antiterrorismo europeo e di altre fonte impegnate sul campo.
TRE MILIONI AL GIORNO. Come riportato da La Repubblica, lo Stato islamico ha una regolamentazione del suo 'esercito' molto chiara. I 30 mila jihadisti arruolati prendono uan paga giornaliera che è stata calcolata in una media di 100 dollari al giorno. E il costo complessivo per il califfo Al Baghdadi diventa così di tre milioni di dollari, solo per le truppe.
Fanno turni da 16 ore al giorno, sette giorni su sette, per un mese. Poi, in base ai giudizi dei superiori, i miliziani hanno una licenza che va da tre a cinque giorni. E vengono avvantaggiati i foreign fighters, se decidono di sposare delle donne locali.
CINQUE CRITERI DI VALUTAZIONE. E per valutare i miliziani, come riporta il quotidiano diretto da Ezio Mauro, ci sono cinque criteri di valutazione. «Ruolo. Pegno di fedeltà. Anzianità. Rendimento in battaglia. Ferimenti subìti (con eventuale inabilità bellica, che però deve essere certificata da ospedali o centri medici del Califfato). Il punteggio massimo per ogni criterio è di 6 punti. Il guerrigliero lo ottiene combattendo almeno sei mesi.
In caso di matrimonio con una donna locale, raddoppia il punteggio (6+6). Il ferimento in battaglia è considerato ovviamente una medaglia: 3 punti. Così come la giovane età (se il “soldato” ha meno di 20 anni).
DROGHE E VIAGRA. Ai soldati che vengono mandati in battaglia, lo Stato islamico fornisce droghe sintetiche e cocaina, per favorire una lucida aggressività. Ma anche il Viagra. Perché le donne dei villaggi conquistati devono essere stuprate. Le più attraenti poi vengono prese come schiave, le altre uccise.

Correlati

Potresti esserti perso