Yemen Milizie Sciite 150122214959
SEQUESTRO 24 Febbraio Feb 2015 1600 24 febbraio 2015

Yemen, donna francese rapita a Sanaa

Il presidente Hollande: «Lavora per la Banca mondiale, faremo di tutto per liberarla».

  • ...

Yemen, milizie sciite.

Una donna francese e la sua scorta yemenita sono stati rapiti nella capitale yemenita Sanaa.
La notizia del sequestro, data inizialmente da al Arabiya, è stata poi confermata dal governo francese.
Il presidente François Hollande, durante la conferenza stampa di chiusura del vertice italo-francese, ha riferito che si tratta di «una ragazza di 30 anni che lavora per la banca Mondiale. «Chiediamo la sua liberazione al più presto possibile», ha aggiunto il capo di Stato francese. «Faremo di tutto perché possa ritrovare la sua libertà», ha insistito.
«Ci siamo già mobilitati», ha aggiunto Hollande che poi ha lanciato un appello «a tutti i nostri cittadini in zone particolarmente difficili»: «State più lontano possibili da queste zone, dove i rischi di rapimenti e terrorismo sono reali».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso