Cecchino Isis 150225151936
PROPAGANDA 25 Febbraio Feb 2015 1519 25 febbraio 2015

Isis, il cecchino che risponde ad American sniper

Lo Stato islamico pubblica un video in cui un tiratore scelto uccide 12 soldati avversari.

  • ...

Nascosto sopra i tetti e tra i ruderi di una Siria devastata dalla guerra. Letale come Chris Kyle, ma schierato con lo Stato islamico. L'Isis non poteva restare indifferente al successo di American Sniper, il film di Clint Eastwood candidato agli Oscar, e ha deciso di diffondere in rete le immagini del suo migliore cecchino.

Attenzione: le immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità

Poco più di tre minuti e mezzo di uccisioni in serie, tutte da distanza ragguardevole, sparando con un fucile di precisione. Lo sniper dell'Isis non ha un nome (anche se nel video si sente pronunciare quello di un certo Khalid, forse proprio il cecchino), anzi, il suo volto è tenuto volontariamente nascosto, così come il numero di uccisioni che ha totalizzato. Nel video se ne vedono 12, alcune decisamente scioccanti. Tutte, secondo quanto riferito dall'Isis, sono avvenute nella provincia di Deir Ezzor, nell'Est della Siria.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso