Carabinieri 120410194227
GIUSTIZIA 26 Febbraio Feb 2015 0849 26 febbraio 2015

Traffico di minori, otto fermati a Messina

Sventato il tentativo di vendere a una coppia un bambino di otto anni per 30 mila euro.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

I carabinieri del Comando provinciale di Messina hanno notificato sei fermi della Dda ad altrettanti cittadini italiani e hanno fermato due romeni ai quali viene contestato il reato di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù.
PAGATI 30 MILA EURO. I militari del Nucleo investigativo hanno sventato il tentativo di alcuni pregiudicati della provincia di Messina di vendere, dopo averlo acquistato in Romania, un bambino di otto anni a una coppia della zona, che ha pagato 30 mila euro per entrare in possesso del minore, invece di seguire la regolare procedura della richiesta di adozione. L'indagine si è dipanata tra la Sicilia, la Toscana, dove uno dei fermati poteva vantare appoggi, e la Romania. Gli otto fermati si trovano ora tutti in carcere, in attesa di essere interrogati dal magistrato.
FERMATA ANCHE LA COPPIA. Tra i fermati c'è anche la coppia che avrebbe dovuto prendere in consegna il bambino. L'operazione dei carabinieri è avvenuta a Messina durante lo 'scambio'. Il bambino è stato preso in consegna dai militari dell'Arma.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso