Isis Bandiera Terrorismo 140728130135
STATO ISLAMICO 27 Febbraio Feb 2015 1114 27 febbraio 2015

Isis, i foreign fighters sono 15.500

Tra questi, 50 sono italiani. Rapporto della Fatf-Gafi: «Danno supporto fisico e monetario all'organizzazione».

  • ...

Membri dell'Isis con la bandiera nera del Califfato islamico.

L'Isis dispone di circa 15.500 foreign fighters (cittadini con passaporti europei che si arruolano con i jihadisti) che danno supporto «fisico e monetario» all'organizzazione, sia raccogliendo direttamente denaro nei Paesi d'origine prima di partire, sia beneficiando di finanziamenti delle diaspore. Di questi combattenti, 50 sono italiani. Lo ha reso noto un rapporto della Financial action task force sul riciclaggio di denaro, Fatf-Gafi.
COME SI FINANZIA L'ISIS. Lo studio ha anche rivelato che la principale fonte di finanziamento dello Stato islamico sono i «profitti illeciti legati al controllo del territorio, come saccheggio di banche, estorsione, controllo di pozzi petroliferi e raffinerie, rapine e tassazione illecita di beni in transito», a cui si aggiungono «rapimenti per estorsione, donazioni anche da o attraverso Ong, supporto materiale legato ai foreign fighters, raccolte fondi tramite i network di comunicazione».

Correlati

Potresti esserti perso