Boris Nemtsov Ucciso 150228075043
RUSSIA 28 Febbraio Feb 2015 1202 28 febbraio 2015

Omicidio Nemtsov, Cremlino: «Non era una minaccia per Putin»

Il portavoce Dmitri Peskov: «Rispetto alla popolarità del presidente, era piuttosto un comune cittadino».

  • ...

Il corpo senza vita di Boris Nemtsov.

Boris Nemtsov non rappresentava una minaccia a livello politico per il presidente russo Vladimir Putin. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov: «Se prendiamo in considerazione il livello di popolarità di Putin», ha dichiarato Peskov, «allora in generale Nemtsov era piuttosto un comune cittadino». Il primo ministro Dmitri Medvedev ha scritto parole diverse in una nota pubblicata sul sito internet del governo: «Sono sconvolto dal cinico e feroce assassinio di Boris Nemtsov».
MEDVEDEV: UN POLITICO DI TALENTO. Medvedev ha definito l'oppositore ucciso nella notte «uno dei politici più di talento del periodo delle trasformazioni democratiche» sottolineando che «fino all'ultimo giorno è rimasto un individuo brillante, un uomo di saldi principi che agiva apertamente e coerentemente».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso