Vigili Fuoco Lavoro 150228001634
INCIDENTE 28 Febbraio Feb 2015 1146 28 febbraio 2015

Scontro pullman-camion, amputato l'autista

Operato nella notte. Gli è stata tagliata la gamba. Ferite in tutto 29 persone.

  • ...

Vigili del fuoco al lavoro dopo l'incidente tra un pullman di studenti e un mezzo pesante sull'autostrada A21.

È stato operato nella notte all'ospedale di Cremona l'autista del pullman di studenti che la sera del 27 febbraio si è scontrato con un camion sull'autostrada A21. L'uomo, 50 anni, di Fossano, ha subito l'amputazione di una gamba, dal ginocchio. Secondo quanto ha raccontato la mattina del 28 febbraio Emilio Gunetto della Gunetto Autolinee di Fossano, che ha noleggiato i due pullman, viaggiavano in tutto 90 studenti, 45 per mezzo. I feriti, in tutto, sono stati 29: 15 ragazzi medicati sul posto dal 118, altri 12 che sono stati trasportati negli ospedali di Manerbio e Poliambulanza, oltre a un insegnante e, appunto, all'autista.
FRATTURA DI POLSO E DENTE. «Dei ragazzi mi risulta», ha detto, «che solo due abbiano avuto le conseguenze più gravi: per la frattura di un polso e di un dente. Gli altri ferite leggere e contusioni. Mio figlio Corrado, amministratore della società, è partito subito nella serata, non appena appresa la notizia dell'incidente e abbiamo mandato anche un pullman per poter far rientrare i ragazzi che erano sul mezzo uscito di strada».
IPOTESI TAMPONAMENTO. È il tamponamento l'ipotesi prevalente che emerge dai rilievi condotti la scorsa notte dalla Polizia stradale di Cremona sul luogo del grave incidente che ha visto coinvolti un pullman che trasportava dei ragazzi di un istituto ligure in gita scolastica e un camion. Il mezzo pesante avrebbe infatti tamponato quello della scolaresca, che aveva appena effettuato una sosta in piazzola.
QUARANTA STUDENTI SUL PULLMAN. La comitiva tornava da Budapest e era composta da una quarantina di studenti liguri, geometri e ragionieri del terzo e quarto anno dell'istituto Patetta di Cairo Montenotte (Savona). La carreggiata sud dell'A/21, quella che va da Brescia in direzione di Piacenza, all'altezza di Ca de' Frati (Cremona) dove si è verificato lo scontro, è stata parzialmente ostruita per consentire prima i soccorsi e poi i rilievi, ed è stata riaperta intorno alle 2. Il traffico è rimasto bloccato per diverse ore tra Cremona e Pontevico dal chilometro 194,8 al 210, e alle 22.45 era stato stato chiuso il tratto di autostrada obbligando gli automobilisti a uscire a Pontevico per poi rientrare a Cremona.

Correlati

Potresti esserti perso