Papa Francesco 150207131646
VATICANO 1 Marzo Mar 2015 1223 01 marzo 2015

Papa Francesco: «Violenze intollerabili in Siria e Iraq»

Appello del pontefice durante l'Angelus: «Preghiamo per i fratelli e sorelle che soffrono per la fede».

  • ...

Papa Francesco.

Appelo di papa Francesco durante l'Angelus per la fine di ogni violenza in Siria e Iraq: «Sequestri di persona e soprusi a danno di cristiani e di altri gruppi», ha detto il pontefice, «non cessano. Vogliamo assicurare a quanti sono coinvolti in queste situazioni che non li dimentichiamo, ma siamo loro vicini e preghiamo insistentemente perché al più presto si ponga fine all'intollerabile brutalità di cui sono vittime».
Il papa ha chiesto ai fedeli di pregare «per questi fratelli e sorelle che soffrono per la fede in Siria e in Iraq: preghiamo in silenzio», ha aggiunto a braccio, e la piazza è stato in silenzio con lui per un minuto abbondante.
Bergoglio ha anche ricordato le tensioni in Venezuela, «in particolare il ragazzo ucciso pochi giorni fa a San Cristobal», e ha esortato «tutti al rifiuto della violenza».

Correlati

Potresti esserti perso