Piramidi Egitto 150306185232
ESTERI 6 Marzo Mar 2015 1847 06 marzo 2015

Egitto, video hot alle piramidi: rafforzati i controlli

La discutibile idea di due turisti russi. Il governo ha installato nuove telecamere di sorveglianza.

  • ...

Le piramidi egiziane.

Un video porno girato sullo sfondo delle piramidi egiziane sfuggendo alle misure di sicurezza.
Con il coinvolgimento della magistratura e l'installazione di nuove telecamere di sorveglianza, un ministro egiziano è corso ai ripari per stroncare sul nascere la discutibile idea di promozione turistica privata di due turisti russi.
FILMATO POSTATO SUL WEB. La circostanza è emersa dal sito dell'emittente Al Arabiya che ha riferito la vicenda di un «film pornografico» che sarebbe stato girato «vicino» alle piramidi da non meglio precisati «turisti russi» e «postato su internet circa nove mesi fa» con tanto di sottotitoli in inglese.
Il filmato «è stato girato in pieno giorno e con la piena consapevolezza dei responsabili dell'area», ha sostenuto Osama Kara, coordinatore del Fronte parlando in tivù. Il ministro delle Antichità, Mamdouh al-Damati, in un comunicato ha precisato che le riprese sono state condotte illegalmente da una donna e ha annunciato che il caso è stato passato alla procura.
NUOVE TELECAMERE INSTALLATE. Il ministro ha segnalato che nel sito turistico sono state quindi installate nuove telecamere di sorveglianza dopo che un avvocato egiziano ha sporto denuncia contro un alto funzionario di polizia accusandolo di agevolare le riprese di film porno.
Le piramidi di Giza, alla periferia sud-occidentale del Cairo, e l'annessa Grande sfinge sono i simboli dell'Egitto e le principali attrazioni di un turismo archeologico in crisi a causa delle violenze e del terrorismo che hanno accompagnato la doppia rivoluzione egiziana del 2011-2013.

Correlati

Potresti esserti perso