Carabinieri 130129155347
FOLLIA 10 Marzo Mar 2015 0014 10 marzo 2015

Brianza, donna aggredita in strada: è in coma

Colpita a pugni da uno squilibrato fermato dai carabinieri. Ignoti i motivi del gesto.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Una donna di 78 anni è stata aggredita da un uomo a Carate Brianza, in provincia di Monza, nella tarda serata del 9 marzo. Ora si trova in coma all’ospedale San Gerardo, mentre l'aggressore è stato fermato sul posto dai carabinieri.
COLPITA PIÙ VOLTE. Stando a una prima sommaria ricostruzione, la vittima era appena uscita dall’abitazione della cognata. Si stava dirigendo verso casa a piedi quando si è imbattuta nello squilibrato, anche lui residente nelle vicinanze. L’uomo ha colpita più volte, con dei pugni. Non sembra sinora che ci siano motivi esatti per l’aggressione.
ALLARME DEI VICINI. L’allarme è stato dato da un vicino che ha sentito le urla. Quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato l'uomo poco distante dalla vittima, a terra sull’asfalto. La stava guardando, le sue scarpe erano sporche di sangue. Ammanettato, si trova ora nella caserma di Seregno.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso