Iraq 150306144512
STRATEGIE 10 Marzo Mar 2015 1500 10 marzo 2015

Isis, esercito Iraq e sciiti alle porte di Tikrit

Partita la battaglia per la riconquista della città controllata dai jihadisti anche con bombardamenti.

  • ...

Un miliziano peshmerga durante un'azione contro l'Isis.

Dopo l'offensiva su Mosul, in mano all'Isis da fine 2014, è partita la battaglia per la città di Tikrit.
Soldati iracheni e milizie sciite hanno già ripreso il controllo della città chiave di al-Alam, roccaforte del Califfato.
ENTRATI NEI QUARTIERI PERIFERICI. L’esercito e la polizia, appoggiati da milizie di varie confessioni, sono entrati nei quartieri periferici di Tikrit nelle in varie zone delle città, con pesanti combattimenti.
Secondo Corriere.it le truppe dell'Iraq hanno l’appoggio di decine di carri armati e veicoli blindati e hanno alle spalle il fuoco di copertura dell’artiglieria e dell’aviazione dell’esercito.
ASSEDIO DI TIKRIT. Secondo una fonte locale da inizio marzo le forze di Baghdad hanno stretto d’assedio Tikrit e hanno eseguito pesanti bombardamenti all’interno della città.
I comandanti militari hanno fatto sapere che ci sono ancora sacche di resistenza nel Nord della città e la completa occupazione è rallentata da ordigni rudimentali e cecchini jihadisti asserragliati in alcune case.
Ma i foreign fighters dell’Isis stanno fuggendo da Tikrit in vista dell’attacco finale dell’esercito iracheno e delle milizie sciite.

Correlati

Potresti esserti perso