Video Isis 150311170753
STATO ISLAMICO 11 Marzo Mar 2015 1708 11 marzo 2015

Isis, è francese il bambino boia del video

Nel filmato i piccolo uccide con un colpo di pistola una presunta «spia del Mossad». Indagini in corso.

  • ...

Alcuni fotogrammi del video. A postare le foto Rita Katz sul suo profilo twitter.

Sono di nazionalità francese l'uomo e il bambino protagonisti dell'orrendo video diffuso dall'Isis in cui il piccolo uccide con un colpo di pistola una presunta «spia del Mossad».
Il responsabile, che ha stretti legami con i servizi di intelligence scrive Ap, ha affermato che i due sono stati identificati.
INDAGINI IN CORSO. Si indaga sui possibili legami familiari con Mohamed Merah, il responsabile degli attentati contro una scuola ebraica e alcuni militari nel 2012 nel sud della Francia. Secondo gli investigatori infatti, l'uomo che appare nel video accanto al bambino sembra il fratellastro di Merah.
JIHADISTA NOTO AI SERVIZI FRANCESI. L'uomo, che si esprime in francese «con un forte accento di Tolosa», sarebbe già noto ai servizi francesi, scrive L'Express. Si tratterebbe di Sabri Essid, vicino a Mohammed Merah, il terrorista che esattamente tre anni fa, l'11 marzo 2012, diede inizio alla sua sanguinaria spedizione in cui assassinò brutalmente sette persone, tra cui militari e tre bimbi ebrei tra Tolosa e Montauban. Noto alla polizia francese dal 2002, Sabri Essid è originario, proprio come Merah, del quartiere Izards di Tolosa. Insieme - afferma l'Express - frequentavano lo stesso gruppo di islamisti «ultraradicali», la cosiddetta cellula di Artigat, dal nome di un piccolo villaggio del dipartimento dell'Ariège, guidato dall'emiro franco-siriano Olivier Correl.

Correlati

Potresti esserti perso