Isis Bomba Cloro 150312112819
ALLARME 12 Marzo Mar 2015 1125 12 marzo 2015

Isis, bombe al cloro negli attacchi in Iraq

Le armi chimiche diffondono un fumo arancione letale per la popolazione.

  • ...

L'Isis usa bombe al cloro nei suoi attacchi in Iraq. A lanciare l'allarme sono state fonti di Baghdad che hanno evidenziato come le armi dello Stato islamico diffondano nell'aria un caratteristico fumo arancione che risulta letale per la popolazione se inalato in grande quantità.
IMMAGINI DELLA BBC. Per confermare la denuncia, l'Iraq si è basato sulle immagini della Bbc, disponibili online sul sito stesso dell'emittente.
Già nel 2014 più volte era stato riferito l'utilizzo di gas clorino da parte degli jihadisti, ma solo ora le autorità irachene ne hanno dato ufficialmente notizia.
FUNZIONE PSICOLOGICA. Le bombe al cloro, secondo Haider Taher del nucleo artificieri iracheno, vengono fabbricate artificialmente e il gas che emanano è particolarmente tossico per chi lo respira: il cloro, infatti, brucia i polmoni quando viene inalato in grandi quantità, anche se non è dannoso come il gas nervino.
La loro funzione è più che altro psicologica: la nube di fumo arancione che emanano con l'esplosione semina il panico tra la gente.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso